Xagena Mappa
Tumore Mammella
OncoGinecologia
Tumore Ovaie

Antagonisti della serotonina in gravidanza: il ruolo della Ketanserina


Il dibattito è ancora aperto riguardo all'impiego dei farmaci antipertensivi nel trattamento dell'ipertensione leve-moderata in gravidanza.
Nessuno degli attuali farmaci anti-ipertensivi può considerarsi completamente sicuro per la madre e per il feto.La Ketanserina ( Serepress ) è un farmaco che riduce la pressione sanguigna sistolica e diastolica nei pazienti con ipertensione acuta e cronica non in gravidanza.Diversi studi hanno confermato che la Ketanserina per via endovenosa riduce la pressione sanguigna in modo significativo nei pazienti con grave eclampsia. Il ruolo della Ketanserina nell'ipertensione cronica non è stato studiato in modo approfondito, ma uno studio randomizzato, controllato ha mostrato un'efficacia comparabile a quella dell'Alfa-Metildopa. Uno studio ha dimostrato che l'aggiunta della Ketanserina all'Acido Acetilsalicilico ( Aspirina ) nei pazienti con ipertensione lieve-moderata nel corso della gravidanza ha prodotto una riduzione significativa dei casi di eclampsia , di ipertensione grave, come pure una minore incidenza di mortalità perinatale e di rottura della placenta.Ulteriori studi sono necessari per valutare un possibile ruolo della Ketanserina nell'ipertensione acuta e cronica. ( Xagena2000 )

Steyn DW et al, Obstet Gynecol Surv 2000; 55: 582-589



Indietro