Tumore Mammella
OncoGinecologia
Tumore Ovaie
Xagena Mappa

Associazione tra obesità e rischio di tumore colorettale a esordio precoce nelle donne


L’incidenza di tumore del colon-retto ( CRC ) e la mortalità tra individui di età inferiore a 50 anni ( CRC a esordio precoce ) sono in aumento.
Le ragioni di tali aumenti sono in gran parte sconosciute, sebbene la crescente prevalenza dell'obesità possa essere parzialmente responsabile.

È stata studiata in modo prospettico l'associazione tra obesità e aumento di peso sin dalla prima età adulta con il rischio di insorgenza precoce di carcinoma colorettale.
Il Nurses’ Health Study II è uno studio prospettico di coorte in corso condotto tra le infermiere americane di età compresa tra 25 e 42 anni al momento dell'arruolamento ( 1989 ).
In totale 85.256 donne senza tumore e malattie infiammatorie intestinali all'arruolamento sono state incluse in questa analisi, con follow-up fino al 2011.
Le misure antropomorfiche validate e le informazioni sullo stile di vita sono state auto-riferite biennalmente.
L'analisi statistica è stata effettuata tra il 2017 e il 2018.

Sono stati misurati l’indice di massa corporea ( BMI ) attuale ( calcolato come peso in chilogrammi diviso per l'altezza in metri al quadrato ), indice BMI a 18 anni di età e aumento di peso dai 18 anni di età.

L’esito principale era il rischio relativo ( RR ) di tumore del colon-retto incidente con insorgenza precoce.

Tra le 85.256 donne studiate, sono stati documentati 114 casi di tumori colorettali a esordio precoce ( età media alla diagnosi, 45 anni ) durante 1.196.452 anni-persona di follow-up.

Rispetto alle donne con un indice BMI tra 18.5 e 22.9, RR multivariato è stato pari a 1.37 per le donne in sovrappeso ( indice BMI, 25.0-29.9 ) e di 1.93 per le donne obese ( indice BMI, maggiore o uguale a 30.0 ).

Il rischio relativo per ogni incremento di 5 unità di indice BMI è stato di 1.20 ( P=0.01 per tendenza ).

Associazioni simili sono state osservate tra le donne senza una storia familiare di carcinoma colorettale e senza endoscopia del tratto digestivo inferiore negli ultimi 10 anni.

Sia l'indice BMI a 18 anni di età che l'aumento di peso a partire dai 18 anni di età hanno contribuito a questa osservazione.

Rispetto alle donne con un indice BMI tra 18.5 e 20.9 a 18 anni di età, il rischio relativo di tumore del colon e del retto a esordio precoce è stato di 1.32 per le donne con un indice BMI da 21.0 a 22.9 e di 1.63 per le donne con un indice BMI di 23.0 o superiore a 18 anni ( P=0.66 per tendenza ).

Rispetto alle donne che avevano guadagnato meno di 5.0 kg o avevano perso peso, il rischio relativo di tumore colorettale a esordio precoce è stato di 1.65 per le donne che guadagnavano da 20.0 a 39.9 kg e 2.15 per le donne che guadagnano 40.0 kg o più ( P=0.007 per tendenza ).

L'obesità è stata associata a un aumentato rischio di insorgenza precoce di tumore del colon e del retto tra le donne.
Sono necessarie ulteriori indagini tra gli uomini e per chiarire i meccanismi biologici alla base. ( Xagena2019 )

Liu PH et al, JAMA Oncol 2019; 5: 37-44

Gyne2019 Onco2019 Gastro2019 Endo2019



Indietro