Vulvodinia Survey
Tumore Mammella
Xagena Mappa
Tumore Ovaie

Bupropione versus placebo per il desiderio sessuale nelle donne sopravvissute al cancro


A causa dell'impatto negativo del trattamento del cancro sulla funzione sessuale femminile, sono necessari trattamenti efficaci.
Uno studio multisito ha valutato la capacità di due livelli di dose di Bupropione a rilascio prolungato ( Wellbutrin ), un agente dopaminergico, di migliorare il desiderio sessuale più del placebo a 9 settimane, misurata dalla sottoscala FSFI ( desiderio del Female Sexual Function Index ) e ne ha valutato le tossicità associate.

Erano ammissibili donne in postmenopausa con diagnosi di tumore al seno o ginecologico e bassi punteggi di desiderio di FSFI al basale ( inferiore a 3.3 ), che avevano completato la terapia antitumorale definitiva.
Le donne sono state assegnate in modo casuale a ricevere 150 mg o 300 mg una volta al giorno di Bupropione a rilascio prolungato o un placebo corrispondente.

I test t sono stati eseguiti sulla sottoscala del desiderio FSFI per valutare se c'era un cambiamento significativamente maggiore dal basale a 9 settimane tra il placebo e ciascun braccio di Bupropione come endpoint primario.
62 pazienti per braccio hanno fornito l'80% di potenza utilizzando un test t unilaterale.

In tutto 230 donne da 72 Centri attraverso il network NRG Oncology NCORP sono state randomizzate.

A 9 settimane, non ci sono state differenze statisticamente significative nel cambiamento dei punteggi della sottoscala del desiderio tra i gruppi; le partecipanti a tutti e 3 i bracci hanno riportato un miglioramento.

Le variazioni medie per ciascun braccio sono state: placebo 0.62, Bupropione 150 mg una volta al giorno 0.64 e Bupropione 300 mg una volta al giorno 0.60.
I punteggi totali e di sottoscala FSFI sono risultati bassi durante tutto lo studio, indicando una disfunzione in tutti i gruppi.

Bupropione non è risultato più efficace del placebo nel migliorare la sottoscala del desiderio FSFI.
I punteggi della sottoscala e del totale di FSFI hanno dimostrato una disfunzione durante le 9 settimane dello studio.
Sono necessarie ulteriori ricerche per supportare la funzione sessuale nelle donne sopravvissute al tumore. ( Xagena2022 )

Barton DL et al, J Clin Oncol 2022; 40: 324-334

Gyne2022 Onco2022 Med2022 Farma2022



Indietro