Tumore Mammella
Tumore Ovaie
OncoGinecologia
Xagena Mappa

Ciprofloxacina per 7 giorni versus 14 giorni in donne con pielonefrite acuta


La pielonefrite acuta è un’infezione comune nelle donne adulte, ma sono disponibili pochi studi controllati sul trattamento di questa infezione e la durata ottimale della terapia antibiotica non è stata stabilita in modo accurato.

Uno studio ha confrontato l’efficacia della terapia con Ciprofloxacina ( Ciproxin ) per 7 giorni e per 14 giorni in donne con pielonefrite acuta contratta in ospedale.

Nello studio prospettico di non-inferiorità condotto in 21 Centri per le malattie infettive in Svezia, donne ( età uguale o superiore a 18 anni ) non-gravide e con una presunta diagnosi di pielonefrite acuta sono state assegnate in maniera casuale a trattamento orale con Ciprofloxacina 500 mg 2 volte al giorno per 7 o 14 giorni.

La prima settimana è stata condotta in aperto.

Lo studio è stato controllato con placebo e si è svolto in doppio cieco durante la seconda settimana di trattamento, che prevedeva il proseguimento della terapia con compresse di Ciprofloxacina 500 mg o di placebo 2 volte al giorno.

L’endpoint primario era l’esito clinico e batteriologico 10-14 giorni dopo il completamento della terapia con il farmaco attivo e le analisi sono state condotte per protocollo.
Dei 248 pazienti, 126 sono state assegnate al trattamento di 7 giorni e 122 a quello di 14 con l’antibiotico Ciprofloxacina.

Sono state analizzate, rispettivamente, 73 e 83 pazienti.

La guarigione clinica a breve termine si è verificata in 71 ( 97% ) pazienti trattate con Ciprofloxacina per 7 giorni e 80 ( 96% ) di quelle trattate per 14 giorni ( differenza: -0.9%; p=0.004; test di non-inferiorità ).

L’efficacia cumulativa al follow-up a lungo termine è stata 93% in ciascun gruppo ( 68 su 73 vs 78 su 84; -0.3%; p=0.015 ).

Entrambi i regimi sono stati ben tollerati.

Due pazienti hanno interrotto il trattamento con Ciprofloxacina a causa di mialgia con 7 giorni di trattamento e per esantema con prurito nel trattamento di 14 giorni.

Il 5% ( 4 ) delle 86 pazienti assegnate al trattamento di 7 giorni che soddisfacevano i criteri dello studio e il 6% ( 6 ) delle 93 assegnate al trattamento di 14 giorni hanno riportato un evento avverso dopo la prima settimana di trattamento che è risultato probabilmente correlato al farmaco.

Nel gruppo assegnato a 7 giorni di trattamento, nessuna paziente ha manifestato candida della mucosa orale dopo la prima settimana versus 5 trattate per 14 giorni ( p=0.036 ).

In conclusione, questi risultati hanno mostrato che la pielonefrite acuta nelle donne, incluse le donne anziane e quelle con infezione più grave, possono essere trattate con successo e in modo sicuro con Ciprofloxacina orale per 7 giorni.
I cicli di trattamento antibiotico breve dovrebbero essere favoriti in una era in cui la resistenza agli antibiotici è in aumento. ( Xagena2012 )

Sandberg T et al, Lancet 2012; 380: 484-490


Gyne2012 Inf2012 Nefro2012 Farma2012


Indietro