Tumore Ovaie
Tumore Mammella
OncoGinecologia
Xagena Mappa

Donne con linfedema dopo il trattamento per il tumore al seno


Per indagare i bisogni percepiti come insoddisfatti tra le donne trattate per tumore al seno e in cui i sintomi e i segni indicano la presenza di linfedema è stato elaborato uno studio cross-sezionale basato sulla popolazione, utilizzando un questionario appositamente studiato ( 60 voci ).

Hanno partecipato 237 donne con sintomi e segni indicativi di linfedema, selezionate tra 1.930 donne eleggibili.

Sono stati considerati i bisogni insoddisfatti nel mese precedente in ambito psicologico, relativo al sistema sanitario e informativo, nell’ambito della vita fisica e quotidiana, della cura e sostegno del paziente, delle esigenze della sfera sessuale, nell'immagine del proprio corpo, e nell'ambito finanziario.

I 10 punti più comunemente identificati come necessità corrente da moderata ad alta hanno incluso la completa informazione da parte del proprio medico e degli operatori sanitari in merito al linfedema, la conoscenza della gravità della condizione, e la disponibilità a trattarlo.

Le donne, inoltre, chiedevano di poter accedere ai dati sui trattamenti disponibili, sia i principali che quelli alternativi, e l'assistenza per la copertura finanziaria.

I tre fattori che spiegano la maggior parte della varianza sono stati: informazione e assistenza ( 11 voci ), che ha rappresentato il 49% della varianza; immagine del proprio corpo e stima di sé ( 7 voci, 7% della varianza ); sistema sanitario ( 7 voci, 5% della varianza ).

L'esame di questi 3 fattori ha mostrato che, mentre i livelli dei bisogni erano generalmente bassi, questi erano tuttavia comuni.

In conclusione, per soddisfare le esigenze delle donne con linfedema e, forse, per prevenire la progressione del linfedema, è importante che i professionisti non sottovalutino i sintomi lievi e che le donne si rivolgano a uno specialista. ( Xagena2011 )

Girgis A et al, Br Med J 2011; 342: d3442


Gyne2011 Onco2011



Indietro