OncoGinecologia
Tumore Ovaie
Xagena Mappa
Tumore Mammella

Excisione laparoscopica dell’adenomioma uterino


Ricercatori dell’Aristotle University of Thessaloniki in Grecia, hanno presentato una serie di 6 casi di adenomioma, trattati mediante laparoscopia.

Le 6 donne erano in età riproduttiva, non-incinte, di età media 34.8 anni ( range: 29-38 anni ) che si sono presentate in un ambulatorio ginecologico per la visita annuale di controllo ( 1 paziente ), per dismenorrea e menorragia ( 3 pazienti ) e storia di interruzione spontanea della gravidanza ( 2 pazienti ).

È stata effettuata l’excisione laparoscopica degli adenomiomi uterini, e l’applicabilità e l’efficacia del trattamento laparoscopico ha costituito la principale misura di esito.

La durata media dell’intervento è stata di 100.5 minuti e la perdita media stimata di sangue è stata di 163 mL.

Non si sono verificati eventi che hanno complicato il decorso intraoperatorio e postoperatorio, e nessuno degli interventi è stato convertito in laparotomia.

Il periodo medio osservazionale è stato di 13.7 mesi, con remissione completa dei sintomi.

In conclusione, l’excisione degli adenomiomi presenta peculiarità intraoperatorie comprese difficoltà nella dissezione.
Il trattamento laparoscopico di queste lesioni sembra essere sicuro e applicabile con buoni risultati di follow-up e limitati tassi di recidiva. ( Xagena2008 )

Grimbizis G F et al, Fertil Steril 2008; 89: 953-961 Gyne2008 Onco2008


Indietro