Vulvodinia
Vulvodinia - Graziottin
Xagena Mappa
Tumore Mammella

L’allattamento al seno riduce l’incidenza di tumore mammario nelle donne in premenopausa con storia familiare di cancro


Le conclusioni degli studi osservazionali suggeriscono l’esistenza di un’associazione inversa tra lattazione e rischio di tumore del seno in premenopausa, ma i risultati sono inconsistenti e mancano dati di studi di coorte prospettici, di ampie dimensioni.

Un gruppo di ricercatori del Brigham and Women's Hospital e Harvard Medical School, a Boston negli Stati Uniti, ha utilizzato le informazioni relative a 60.075 donne con figli che hanno preso parte allo studio prospettico Nurses' Health Study (II dal 1997 al 2005.

L’endpoint primario era rappresentato dall’incidenza di carcinoma mammario in premenopausa.

Sono stati accertati 608 casi incidenti di tumore alla mammella in premenopausa durante un periodo osservazionale di 357.556 persone-anno.

Le donne che avevano allattato al seno hanno mostrato un rischio ( hazard ratio, HR ), aggiustato per covariate, di 0.75 per tumore mammario in premenopausa rispetto a quelle che non avevano mai allattato al seno.

Nessuna tendenza lineare è stata osservata con la durata della lattazione totale ( P = 0.95 ), allattamento al seno esclusivo ( P = 0.74 ) o amenorrea da lattazione ( P = 0.88 ).

L’associazione tra lattazione e cancro al seno in premenopausa è risultata modificata dalla storia familiare di tumore al seno ( P per interazione = 0.03 ).

Tra le donne con un parente di primo grado con tumore del seno, quelle che avevano allattato al seno hanno mostrato un HR aggiustato per covariate di 0.41 per il carcinoma mammario in pre-menopausa rispetto a quelle che non avevano mai allattato, mentre non sono state osservate associazioni tra le donne senza storia familiare di tumore alla mammella.

In conclusione, in questa ampia coorte di studio, prospettica, di donne in premenopausa con figli, l’allattamento al seno è risultato inversamente associato all’incidenza di tumore al seno tra le donne con storia familiare per questa malattia. ( Xagena2009 )

Stuebe AM et al, Arch Intern Med 2009;169: 1364-1371


Gyne2009 Onco2009



Indietro