Tumore Mammella
Xagena Mappa
Tumore Ovaie
OncoGinecologia

L’incontinenza urinaria, ma non il prolasso, si associa a disturbi sessuali


Un gruppo di ricercatori statunitensi si è proposto di studiare se le alterazioni del pavimento pelvico nelle donne si associno a disfunzioni della sfera sessuale.

A questo scopo hanno raccolto i dati relativi a 1299 donne in attesa di un intervento di isterectomia.

Attraverso un’analisi di regressione sono state identificate le caratteristiche associate a quattro principali disturbi sessuali: il calo della libido, la secchezza vaginale, la dispareunia e l’anorgasmia.

Il 38% di queste donne presentava evidenti alterazioni del pavimento pelvico e tra di esse i disturbi sessuali erano significativamente più presenti ( 53,2% vs 40,4%, p
All’analisi di regressione multipla, l’incontinenza urinaria si associava significativamente con il calo della libido ( odds ratio [OR] 1.96 ), la secchezza vaginale ( OR 2.11 ) e la dispareunia ( OR 2.04 ) indipendentemente dall’età, dal livello d’educazione e dalla razza.

Il prolasso genitale da solo non era invece associato ad alcuna disfunzione sessuale.

Gli Autori sono quindi giunti alla conclusione che le donne con incontinenza urinaria, nell’ambito di una coorte in attesa di isterectomia, lamentano significativamente più disturbi di tipo sessuale. ( Xagena2004 )

Handa VL et al, Am J Obstet Gynecol 2004 ;191 : 751-756

Gyne2004


Indietro