Tumore Mammella
OncoGinecologia
Xagena Mappa
Tumore Ovaie

Pentossifillina per l’endometriosi


L’endometriosi è una condizione cronica ricorrente che si manifesta durante l’età riproduttiva ed è caratterizzata dallo sviluppo di tessuto endometriale fuori dalla cavità uterina.

Questo sviluppo di tessuto endometriale è dipendente dagli estrogeni prodotti principalmente dalle ovaie e di conseguenza la gestione tradizionale del disturbo si basa sulla soppressione ovarica.

E’ stata compiuta una revisione della letteratura che ha preso in considerazione il ruolo della modulazione del sistema immunitario come approccio alternativo.

L’analisi è stata condotta allo scopo di valutare gli effetti della Pentossifillina ( Trental ), che ha proprietà anti-infiammatorie, in donne in pre-menopausa subfertile, per la gestione dell’endometriosi.

Sono stati inclusi nell’analisi gli studi randomizzati e controllati che hanno confrontato la Pentossifillina con placebo o con assenza di trattamento, trattamento medico o chirurgia in donne in premenopausa subfertile.

Sono stati inclusi 4 studi per un totale di 334 partecipanti.

Uno studio [ n=34 ] ha mostrato che la Pentossifillina non ha un effetto significativo nella riduzione del dolore ( deviazione media, MD: -1.60 ).

Non sono emerse prove di un aumento degli eventi clinici di gravidanza nel gruppo Pentossifillina rispetto al gruppo placebo ( 3 studi [ n=67 ]; odds ratio, OR=1.54 ).

Uno studio ha valutato la ricorrenza di endometriosi [ n=88 ] ( OR=0.88 ) e nessuno ha riportato gli effetti della Pentossifillina sulla probabilità di tasso di bambini nati vivi, miglioramento dei sintomi legati all’endometriosi o sugli eventi avversi.

In conclusione, i risultati di questa revisione portata a termine nel 2011 non hanno modificato quelli della revisione originale pubblicata nel 2009.
Non ci sono ancora prove sufficienti per supportare l’uso di Pentossifillina nella gestione di donne in pre-menopausa con endometriosi in termini di sub-fertilità e sollievo dal dolore. ( Xagena2012 )

Lu D et al, Cochrane Database of Systematic Reviews 2012, Issue 1. Art. No.: CD007677


Gyne2012 Farma2012


Indietro