Tumore Ovaie
Tumore Mammella
OncoGinecologia
Xagena Mappa

Screening MRI supplementare per donne con tessuto mammario estremamente denso


Il tessuto mammario estremamente denso è un fattore di rischio per il tumore al seno e limita la rilevazione del tumore con la mammografia.
Sono necessari dati sull'uso supplementare della risonanza magnetica per immagini ( MRI ) per migliorare la diagnosi precoce e ridurre i tumori mammari intervallo in tali pazienti.

In uno studio multicentrico, randomizzato e controllato nei Paesi Bassi, sono state assegnate 40.373 donne di età compresa tra 50 e 75 anni con tessuto mammario estremamente denso e nromali risultati allo screening mammografico, a sottoporsi a risonanza magnetica supplementare o a solo screening mammografico.
8.061 donne hanno composto il gruppo invitato a sottoporsi alla MRI e 32.312 il gruppo con sola mammografia.

L'esito primario era la differenza tra i gruppi nell'incidenza dei tumori intervallo durante un periodo di screening di 2 anni.

Il tasso di tumori intervallo era di 2.5 per 1.000 screening nel gruppo sottoposto a MRI e del 5.0 per 1.000 screening nel gruppo sola mammografia, per una differenza di 2.5 per 1.000 screening ( P minore di 0.001 ).
Delle donne che sono state invitate a sottoporsi a risonanza magnetica, il 59% ha accettato l'invito.

Dei 20 tumori intervallo che sono stati diagnosticati nel gruppo MRI, 4 sono stati diagnosticati nelle donne che sono state effettivamente sottoposte alla risonanza magnetica ( 0.8 per 1.000 screening ) e 16 in quelle che non hanno accettato l'invito ( 4.9 per 1.000 screening ).

Il tasso di rilevazione del tumore alla MRI tra le donne che sono state effettivamente sottoposte a screening con MRI è stato di 16.5 per 1.000 screening.

Il valore predittivo positivo è stato del 17.4% per il richiamo per ulteriori test e del 26.3% per la biopsia.

Il tasso di falsi positivi è stato di 79.8 per 1.000 screening.

Tra le donne sottoposte a risonanza magnetica, lo 0.1% ha avuto un evento avverso o un evento avverso grave durante o immediatamente dopo lo screening.

L'uso supplementare dello screening MRI nelle donne con tessuto mammario estremamente denso e risultati normali alla mammografia, hanno portato a diagnosi di tumori intervallo significativamente inferiori rispetto alla sola mammografia durante un periodo di screening di 2 anni. ( Xagena2019 )

Bakker MF et al, N Engl J Med 2019; 381: 2091-2102

Gyne2019 Onco2019 Diagno2019



Indietro