Tumore Ovaie
OncoGinecologia
Tumore Mammella
Xagena Mappa

Sicurezza ed efficacia del Testosterone per le donne


I benefici e i rischi del trattamento con Testosterone per le donne con ridotto benessere sessuale rimangono controversi.
È stata effettuata una revisione sistematica e una meta-analisi per valutare potenziali benefici e rischi del Testosterone per le donne.

Sono stati cercati studi controllati randomizzati sul trattamento con Testosterone della durata di almeno 12 settimane completati tra il 1990 e il 2018.

Gli esiti primari erano gli effetti del Testosterone sulla funzione sessuale, sulle variabili cardiometaboliche, sulle misure cognitive e sulla salute muscoloscheletrica.

La strategia di ricerca ha selezionato 36 studi randomizzati e controllati con 8.480 partecipanti.

La meta-analisi ha mostrato che, rispetto al placebo o a un comparatore ( per esempio estrogeni, con o senza progestinici ), il Testosterone ha aumentato significativamente la funzione sessuale, inclusa una frequenza di eventi sessuali soddisfacente ( differenza media 0.85 ), desiderio sessuale ( differenza media standardizzata 0.36 ), piacere ( differenza media 6.86 ), eccitazione ( differenza media standardizzata 0.28 ), orgasmo ( differenza media standardizzata 0.25 ), reattività ( differenza media standardizzata 0.28 ) e immagine di sé ( differenza media 5.64 ), e riduzione delle preoccupazioni sessuali ( differenza media 8.99 ) e angoscia ( differenza media standardizzata -0.27 ) nelle donne in postmenopausa.

Un aumento significativo della quantità di colesterolo LDL e una riduzione delle quantità di colesterolo totale, colesterolo HDL e trigliceridi sono stati osservati con Testosterone somministrato per via orale, ma non quando somministrato per via non-orale, per esempio mediante cerotto transdermico o crema.

Un aumento complessivo del peso è stato registrato con il trattamento con Testosterone.

Non sono stati riportati effetti del Testosterone per la composizione corporea, le variabili muscoloscheletriche o le misure cognitive, sebbene il numero di donne che hanno fornito dati per questi esiti fosse piccolo.

Il Testosterone è efficace per le donne in postmenopausa con basso desiderio sessuale che causa angoscia, con la somministrazione per via non-orale, per esempio con applicazione transdermica, preferita a causa di un profilo lipidico neutro.
Gli effetti del Testosterone sul benessere individuale e sulla salute muscoloscheletrica e cognitiva, nonché sulla sicurezza a lungo termine, richiedono ulteriori approfondimenti. ( Xagena2019 )

Islam RM et al, Lancet Diabetes & Endocrinology 2019; 7: 754-766

Endo2019 Gyne2019 Farma2019


Indietro